Professori – Rino Caputo

caputo

Rino Caputo

Rino Caputo (1947) è professore ordinario di Letteratura italiana all’Università di Roma Tor Vergata. È menbro dell’Arcadia e della Dante Society of America. Ha tenuto lezioni e seminari in varie università italiane e straniere, tra cui: University of Cambridge, Zurich University, Luxemburg University, “Al Alson” University (Cairo), Krakow University, Warsaw University, Minsk University, “RGGU University” (Moscow), Tirana University, University of Elbasan, University of Stuttgart, Heidelberg University, University of Tubingen, Harvard University and UCLA (USA), Ottawa University, Kingston University e University of Toronto. È anche stato visiting professor presso la McGill University (Montreal). Collabora con le più importanti riviste di Letteratura italiana ed è condirettore di «Dante: rivista internazionale di studi su Dante Alighieri». È direttore della rivista «Pirandelliana» e presidente della Ars Nova Italiana del Trecento in Certaldo.

Ha pubblicato saggi e monografie su Dante, Petrarca, Manzoni e il primo Romanticismo italiano, Pirandello e sulla critica letteraria contemporanea italiana e statunitense.

Tra le sue pubblicazioni dantesche: Per far segno. La critica dantesca americana da Singleton a oggi, prefaz. di Dante Della Terza, Roma, Il Calamo, 1993; Agostino duca e maestro, in «Preveggenze umanistiche di Petrarca» (1993); Dante e l’America, Dante in America, in «Dante oggi» (1994); La critica dantesca nordamericana dal 1965 al 1990, in « Dalla bibliografia alla storiografia » (1995); «Scrivere la propria vita. L’autobiografia come problema critico e teorico», a cura di Rino Caputo, Matteo Monaco, introd. di Raul Mordenti, Roma, Bulzoni, 1997; Dante “a mente” e “ad alta voce”. L”esecuzione’ della “Commedia” nella radiotelevisione italiana dell’ultimo ventennio, in «Studi di letteratura, critica e linguistica offerti a Riccardo Scrivano» (2000); “Easier to read”: poeti nordamericani critici di Dante, in «Testo & Senso. Studi sui linguaggi e sul paragone delle arti», (2000); Il pane orzato. Saggi di lettura intorno all’opera di Dante Alighieri, Roma, Euroma – Editrice Universitaria di Roma – La Goliardica, 2003; “Dante”, in «Dante nelle scuole» (2009); Dante in Nordamerica verso e dentro il Terzo Millennio, in «Critica del testo», XIV (2011); Critica dantesca nordamericana, in «Leggere Dante oggi» (2011); La pace come cerchio e centro (“Purgatorio” XVII), in «Dante oltre il medioevo. Atti del Convegni in ricordo di Silvio Pasquazi» (2012); Il centro del cerchio. Il dantismo di Singleton al di qua e al di là dell’Atlantico, in «Idee su Dante. Esperimenti danteschi 2012» (2013)