Professori – Marco Ariani

Marco Ariani

Marco Ariani

Marco Ariani è nato nel 1948 a Firenze, dove si è laureato nel 1970. Di ruolo nelle scuole superiori dal 1973, ricercatore dal 1981 all’Università di Firenze, dal 1991 è professore ordinario e dal 2004 insegna Letteratura italiana all’Università di Roma Tre. È autore di numerosi volumi, tra i quali: Classicismo e Manierismo. Il teatro tragico del Cinquecento, Firenze, Olschki, 1974; Giorgio Vigolo, Firenze, La Nuova Italia, 1976; Drammaturgia e mitopoiesi. Antonio Conti scrittore, Roma, Bulzoni, 1977; Imago fabulosa. Mito e allegoria nei Dialoghi d’amore di Leone Ebreo, Roma, Bulzoni, 1984; F. Petrarca, Triumphi, a cura di M. A., Milano, Mursia, 1988; F. Colonna, Hypnerotomachia Poliphili, a cura di M. A. (e M. Gabriele), Milano, Adelphi, 1998, 2 tomi; Petrarca, Roma, Salerno Editrice, 1999; Scritture per la scena. La letteratura drammatica nel Novecento italiano, M. Ariani e G. Taffon, Roma, Carocci, 2001. 

Tra i numerosissimi articoli, ricordiamo quelli di argomento dantesco: Dante, la dulcedo e la dottrina dei sensi spirituali, in Miscellanea di studi in onore di Claudio Varese, Manziana, Vecchiarelli, 2001, pp. 113-39; “e sì come di lei bevve la gronda / de le palpebre mie”; (Par. XXX 88): Dante e lo Pseudo Dionigi Areopagita, in Leggere Dante, a cura di L. Battaglia Ricci, Ravenna, Longo, 2003, pp. 131-52; La forma universal di questo nodo“: Paradiso, XXXIII 58-105, in Lectura Dantis Scaligera 2005-2007, a cura di E. Sandal, Roma-Padova, Antenore, 2008, pp. 137-81; D. ALIGHIERI, Commedia. Paradiso, Introduzione e commenti di M. Ariani, Roma, FMR Scripta, 2004; La folle sapienza di Ulisse, in Lectura Dantis Interamnensis. Inferno, a cura di G. Rati, Roma, Bulzoni, 2006, pp. 87-105; Introduzione al Paradiso, in Rivista di Studi Danteschi, VIII, 2008, pp. 3-41; I “metaphorismi” di Dante, in La metafora in Dante, a cura di M. Ariani, Firenze, Olschki, 2009, pp. 1-57; ‘Metafore assolute’: emanazionismo e sinestesie della luce fluente, in La metafora in Dante, 2009., pp. 193-219.  Nota su “figurando il paradiso”(Par. XXIII, 61): umbra lucis, lux infigurabilis, in La parola e l’immagine. Studi in onore di Gianni Venturi, a cura di M. Ariani, A Bruni, A. Dolfi, A. Gareffi, Firenze, Olschki, 2011, pp. 49-63.