Professori – Gian Carlo Alessio

Gian Carlo Alessio

Gian Carlo Alessio

Gian Carlo Alessio è nato nel 1944 a Bormio (Sondrio). Dal 1985 è Professore ordinario di Filologia medievale e umanistica e insegna attualmente all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Si occupa di edizioni di testi grammaticali e retorici nel Medioevo e nell’Umanesimo e di storia della retorica medievale e umanistica; di commenti ai testi classici e medievali tra XI e XIV secolo; di testi storiografici medievali (secc. X-XII); occasionalmente di studi danteschi (De vulgari eloquentia); del trattamento digitale dei testi della letteratura latina medievale. Oltre a numerosi articoli, ha pubblicato i seguenti volumi: La Cronaca di Novalesa (ed. critica), Torino, Ed. Einaudi, pp. LXIX + 360, 1982, (2a ed. 1983; 3a ed. 1986; 4a ed. 2001; 1983); Bene Florentini Candelabrum (edizione critica), Padova, Ed. Antenore, pp. CLVI + 406, 1983; Un appunto su Paradiso XXXII, 139-41, Verona, Ed. Valdonega, 1989; Cronache di S. Gallo, Torino, Ed. Einaudi, 2004. Tra le pubblicazioni di argomento dantesco, ricordiamo: Il canto IV dell’ ”Inferno”, In , Regnum coelorum violentia pate, Montella, Ed. Accademia Vivarium Novum, pp. 37-61, 2002; Il canto XXVII del ”Paradiso”, In , Regnum coelorum vioentia pate, MONTELLA, Ed. Accademia Vivarium Novum, 2002; Il De vulgari eloquentia e la teoria linguistica del medioevo, In AAVV, Per correr miglior acque, ROMA, Ed. Salerno Ed., pp. 203-227, 2001; La grammatica speculativa e Dante, In AA.VV., Letture classensi, volume 13, Ravenna, Ed. Longo, pp. 69-88, 1984; Studi americani su Dante, 1989; Per Inferno I,67-87, Vestigia. Studi in onore di Giuseppe Billanovich, pp. 1-21, Roma, Ed. di Storia e Letteratura, 1984.